Paolo Nespoli rientra sulla terra dopo 139 giorni sulla Stazione Spaziale. Missione compiuta!

Si è conclusa nelle ultime ore la missione Vita, dell’Agenzia Spaziale Italiana, dopo 139 giorni: l’astronauta Paolo Nespoli, con i suoi compagni di equipaggio, è ritornato sulla terra. Il rientro, come previsto, è avvenuto nella steppa del Kazakhstan. Dopo 139 giorni si conclude così  la missioneVita, dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi). 

L’arrivederci dallo spazio è stato dato attraverso un video dalla grande finestra della Stazione Spaziale. Poi cena e saluti con i compagni di equipaggio. “See you back on # Earth // Ci vediamo a #Terra! #VITAmission”, questo il suo ultimo tweet dallo Spazio. 

Insieme agli stessi compagni di equipaggio con i quali aveva fatto il volo di andata, l’americano Randy Bresnik e il russo Sergei Ryazansky, AstroPaolo rientra nella navetta russa Soyuz MS-05, o semplicemente ‘Scotty’, come l’ha chiamata in un tweet riferendosi a uno dei personaggi della saga di Star Trek.

Acronimo di Vitalità, Innovazione, Tecnologia e Abilità, la missione Vita ha raccolto dati preziosi per studiare il modo in cui l’organismo umano si adatta alle condizioni di microgravità, fornendo informazioni utili per affrontare le future missioni umane dirette alla Luna e poi a Marte. Sono stati oltre 60 gli esperimenti condotti dall’astronauta che, con i suoi 60 anni portati in una forma perfetta, è stato per la terza volta ricercatore e ‘cavia’ a bordo della Stazione Spaziale. I test, per AstroPaolo, proseguiranno senza interruzione anche immediatamente dopo il rientro a Terra, per fornire ulteriori dati. Poi la riabilitazione e, finalmente, in febbraio sarà in Italia.  

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Falla in WordPress: hacker attaccano il famoso CMS per siti web attraverso noto plugin

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile su tutta l’Italia

Due cicloni tropicali minacciano l’Australia : Trevor e Veronica sempre più potenti

C’è chi aspetta la PIOGGIA per non piangere da solo (F.De Andrè)

METEO A 15 GIORNI: aumentano le chances di pioggia al nord nei primi giorni di aprile?