Maltempo: esonda fiume Nera in Umbria

Forti piogge hanno colpito nella giornata di ieri e nella notte l’Umbria, causando l’ingrossamento di molti corsi d’acqua. 

Il fiume Nera, in Valnerina, ha superato gli argini ed è straripato, allagando le campagne circostanti. Tuttavia non si sono riscontrate conseguenze particolari a persone. Lo straripamento più pericoloso si è verificato a ridosso del centro abitato di Borgo Cerreto (Perugia), dove l’acqua è arrivata a pochi metri dalle case.

I tecnici del Comune di Borgo Cerreto stanno monitorando costantemente la situazione, anche se l’ondata di piena e’ passata. Allagamenti anche a Piedipaterno, nel comune di Vallo di Nera.

Il fiume Nera esondato nei pressi di Borgo Cerreto. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Venti fortissimi al Nord, in Lombardia: centinaia di interventi, due donne ferite

Iran : alluvione devastante travolge la città di Shiraz [VIDEO]

Brasile : ecco il ciclone Iba, rarissimo sistema tropicale dell’Atlantico meridionale

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di tempo PERTURBATO nei primi giorni di aprile