Valanga in Alto Adige: uccisa una bambina, gravissima la madre

Una valanga si è verificata in Alta Val Venosta (Alto Adige) nel pomeriggio di oggi. Purtroppo dalle ultime notizie riportate dall’Ansa, si apprende che una bambina di 11 anni è stata estratta senza vita da sotto la neve. Un’altra persona, la madre, è invece stata ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale di Silandro, dove i medici stanno valutando una terapia di circolazione extracorporea. 

Facevano parte di una comitiva di nove persone di nazionalità tedesca: altre due persone coinvolte nella valanga erano state già tratte in salvo, praticamente illese, come gli altri cinque membri della comitiva. Le operazioni di soccorso sono ostacolate dalle cattive condizioni meteo e dal forte vento. 

L’incidente si è verificato alle ore 14 sulla cima Seekoepfl, a 2.100 metri di quota, poco lontano dalla stazione intermedia della cabinovia del centro sciistico Belpiano. A causa del forte vento, che oggi soffiava sulla cresta di confine con raffiche di oltre 100 km/h, non sono potuti intervenire gli elicotteri, né dall’Alto Adige e né dalla vicina Austria. Anche il grande freddo ha reso difficile l’intervento e il recupero degli scialpinisti illesi che sono stati soccorsi con coperte e tè caldo.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Impulso artico in arrivo: da domani sera irrompono forti venti di bora, ecco dove

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : domenica senza una nube su tutta Italia, guardate che temperature

MALTEMPO: quanto FREDDO entrerà sull’Italia nella giornata di MARTEDI 26? E la NEVE?