Vento fortissimo in Val d’Aosta: due torinesi colpiti dalla caduta di un albero

Una tempesta di vento sta colpendo i settori alpini del Nord-Ovest. In Val d’Aosta si registrano già numerosi disagi a causa delle violente raffiche di vento, fin’oltre i 150 km/h. 

Un albero, abbattuto dal vento, ha colpito una coppia di villeggianti torinesi impegnati in un’escursione a Cogne. I due, lui di 54 anni, lei di 49, sono stati portati in pronto soccorso ad Aosta. Con loro un bambino, che non ha avuto bisogno di cure mediche. La diagnosi è ancora in corso. Al momento pare che il padre abbia riportato alcuni traumi, la madre ferite meno importanti. I tre stavano passeggiando lungo la strada innevata della Valnontey, quando l’albero è caduto, investendoli.

Nel territorio del comune ai piedi del Gran Paradiso, fa sapere il Corpo forestale della Valle d’Aosta, sono un centinaio le piante abbattute dal vento forte. Una situazione analoga si riscontra in altri comuni dell’Alta Valle: i vigili del fuoco sono intervenuti per diverse bonifiche a Introd, Morgex, Cogne, La Salle, Saint-Nicolas. La situazione è monitorata.

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Sicilia : scossa di terremoto in serata avvertita alle pendici dell’Etna – dati INGV-EMSC

Brusco peggioramento con temporali, grandinate e venti forti domani: il bollettino della Protezione Civile

Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord