Gelo polare negli Usa: congelano anche gli animali

Il nordest degli Stati Uniti è ancora nella morsa del gelo dopo il passaggio del ‘ciclone bomba’, così come è stato ribattezzata dagli americani la perturbazione che ha portato nevicate e temperature estremamente gelide.

Negli ultimi giorni si sono toccati diffusamente i -15,-20 gradi, fino alla latitudine di New York, ma in alcune zone nel Nord degli Usa si è arrivati ai -40°!

I trasporti sono ancora nel caos, anche se non come due giorni fa, quando furono cancellati oltre 5000 voli. Attualmente i due aeroporti più in difficoltà sono il JFK di New York e quello di Charleston nella Carolina del Sud, impegnati a contenere ritardi e cancellazioni.

Purtroppo le temperature polari hanno portato alla morte anche diversi animali nel nord-est degli Usa: soprattutto pesci e animali acquatici non abituati a temperature così basse sono rimasti congelati, come degli squali ritrovati senza vita sulle coste del Massachusetts.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: peggioramento, venti forti e calo termico

Spaventoso alluvione in Tunisia : acqua e fango travolgono tutto [VIDEO]

Immagini ti amo e sull’amore: le più belle e simpatiche da scaricare e condividere

Domenica 23 settembre, solstizio d’autunno: che cos’è e quando si verifica?
FREDDO in arrivo: guardate che temperature martedì 25 e mercoledì 26