Situazione pesante in Val d’Aosta: numerose slavine, gente isolata nei paesi

Il maltempo continua senza sosta al Nord-Ovest: fortissime nevicate stanno interessando da molte ore i settori alpini, al di sopra dei 1000-1200 metri. In Valle d’Aosta la situazione più critica, dove la neve fresca (in gran parte bagnata e pesante) caduta nelle ultime 24 ore ha generato il distacco di numerose valanghe.  

Ecco un elenco di alcune delle principali criticità in regione:

COGNE: VALANGA NELLA FRAZIONE ELPINEL, isolata Cogne 

CHAMPOLUC: 100 PERSONE EVACUATE, CHIUSA LA STRADA REGIONALE

RHEMES NOTRE DAME: ISOLATA (PER CHIUSURA DELLA STRADA AD ARTELLE)

VALSAVARENCHE: STRADA INTERROTTA PER LE FRAZIONI PONT E EAUX ROUSSES

RHEMES SAINT GEORGES: ISOLATE 100 PERSONE PER UNA SLAVINA A PROUSSAZ

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Sicilia : scossa di terremoto in serata avvertita alle pendici dell’Etna – dati INGV-EMSC

Brusco peggioramento con temporali, grandinate e venti forti domani: il bollettino della Protezione Civile

Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord