Maltempo in Lombardia: treni cancellati e pendolari a terra nel cremonese

Forti temporali, favoriti dalle temperature eccezionalmente miti e dallo scontro con aria più fresca di origine atlantica, hanno colpito nella notte il Nord Italia. 

L’ondata di maltempo ha causato danni e disagi in Lombardia. Migliaia di pendolari sono rimasti a piedi per 7 treni cancellati e 2 rimasti fermi, a partire dalle 5 di oggi, sulla linea ferroviaria per Treviglio-Milano, interrotta tra Casaletto Vaprio e Caravaggio (Cremona). 

I tecnici di Rfi sono al lavoro per cercare di ripristinare il sistema e permettere così ai convogli di ripartire. I pendolari, imbufaliti, sostengono che nelle stazioni non siano state date sufficienti informazioni su quanto stava accadendo.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Venti fortissimi al Nord, in Lombardia: centinaia di interventi, due donne ferite

Iran : alluvione devastante travolge la città di Shiraz [VIDEO]

Brasile : ecco il ciclone Iba, rarissimo sistema tropicale dell’Atlantico meridionale

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di tempo PERTURBATO nei primi giorni di aprile