Amatrice: scossa di terremoto nettamente avvertita nella notte – dati INGV

Scossa di terremoto debole registrata nelle ultime ore della notte ad Amatrice nel Lazio. Ecco i dati INGV

Una debole scossa di terremoto è stata avvertita nelle prime ore di questa notte, 11 Gennaio 2018, ovvero alle ore 4:48 locali, nella zona del reatino ad appena 2 km a Nord-Est da Amatrice. I dati giunti dai sismografi dell’INGV mostrano che si è trattato di una scossa di moderata entità di magnitudo 3.6 della scala Richter, con ipocentro fissato a circa 10 km di profondità. L’epicentro è localizzabile a pochi passi dal paese, a ridosso del Monte Doro (1617 mt). I paesi più vicini al sisma sono Accumuli, Campotosto e Cittareale. Non ci sono danni a cose e persone.

La scossa è stata nettamente avvertita nell’area epicentrale con tremori e boati durati alcuni attimi. Tremori avvertitianche nell’aquilano, nel perugino, nel teramano e nell’ascolano. Segnalazioni anche da Ascoli Piceno e Teramo.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop CumPop
Amatrice RI 2 2657 2657
Accumoli RI 8 667 3324
Campotosto AQ 11 542 3866
Cittareale RI 13 482 4348
Capitignano AQ 14 665 5013
Montereale AQ 14 2581 7594
Arquata del Tronto AP 15 1178 8772
Cortino TE 16 656 9428
Acquasanta Terme AP 16 2916 12344
Crognaleto TE 17 1297 13641
Rocca Santa Maria TE 18 537 14178
Valle Castellana TE 18 977 15155


Articolo di Giancarlo Modugno


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: peggioramento, venti forti e calo termico

Spaventoso alluvione in Tunisia : acqua e fango travolgono tutto [VIDEO]

Immagini ti amo e sull’amore: le più belle e simpatiche da scaricare e condividere

Domenica 23 settembre, solstizio d’autunno: che cos’è e quando si verifica?
FREDDO in arrivo: guardate che temperature martedì 25 e mercoledì 26

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI