Previsioni meteo, giorni della Merla : Gennaio si conclude con l’alta pressione! Febbraio porterà la neve?

Gennaio si chiude con l’alta pressione! Molto mite lunedi 29! Giorni della Merla tra Sole e nubi basse. Ecco le previsioni meteo…

Previsioni meteo/  Come se non bastasse anche i giorni della Merla, noti a livello popolare per essere i più freddi dell’anno, presenteranno condizioni di tempo stabile e generalmente non freddo. L’alta pressione tenderà a rafforzarsi tra il week-end e l’inizio della prossima settimana, favorendo ancora tempo stabile e secco, senza piogge o nevicate soprattutto al centro-sud.

Il rinforzo dell’alta pressione sarà determinato dallo scivolamento della perturbazione atlantica, ora presente sul nord Italia, sul Mediterraneo occidentale (Baleari, Spagna e Algeria) dove stazionerà sino ai primi giorni di Febbraio. La presenza di questa bassa pressione sul Mediterraneo occidentale favorirà il fisiologico rinforzo dell’alta pressione sull’Italia dove tornerà a splendere diffusamente il Sole. I giorni della Merla, ovvero 29, 30 e 31 Gennaio, si presenteranno nel complesso stabili e soleggiati, anche se localmente non mancheranno locali annuvolamenti bassi, foschie e banchi di nebbia (elementi caratteristici dell’alta pressione).

I maggiori addensamenti li ritroveremo sul versante tirrenico centro-settentrionale (Lazio, Toscana Liguria) e in pianura Padana (soprattutto nebbie e foschie). Tanto Sole sul lato adriatico e al sud. 

Se non visualizzi il video meteo per i prossimi giorni, clicca qui >>>

GRAN FREDDO DI NOTTE

A livello termico dobbiamo aspettarci forti escursioni termiche tra giorno e notte, come normale che sia durante una fase di alta pressione. In particolare lunedi 29 avremo temperature massime a tratti anche superiori ai 16/18°C (al centro-sud) mentre di notte la colonnina di mercurio scivolerà rapidamente sin sotto i 5°C, localmente anche verso lo zero su coste e pianure. In pianura Padana e nelle vallate non escludiamo anche valori minimi inferiori allo zero.

Tra martedi 30 e mercoledi 31 comincerà ad affluire aria più fredda da nord-est, sempre in un contesto anticiclonico, e ciò permetterà un calo delle temperature che si farà sentire principalmente nelle ore serali e notturne quando avremo diffusamente valori attorno a 1-3°C (da nord a sud) con picchi anche inferiori allo zero. Di giorno valori tra 7-8 °C del nord e i 10-12°C del centro-sud.

Il mese di Febbraio potrebbe presentare scenari decisamente diversi, grazie all’avvicinamento di vaste masse d’aria molto fredda provenienti dal nord-est Europa, in grado anche di riportare la neve a quote basse. Per maggiori informazioni vi lasciamo a questo nostro articolo.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Veneto : lieve scossa di terremoto avvertita nel vicentino – dati INGV

Meteo Sicilia e Calabria, allerta temporali : forte peggioramento a breve

Maltempo nel Lazio: alberi caduti e incidenti a Latina

Lungo termine: il MODELLO AMERICANO vede la ‘ROTTURA’
Quando la natura si scatena: immagini incredibili dei temporali che si sono scatenati nelle ultime ore

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti