Spettacolare arcobaleno di fuoco in Brasile, nel Paranà [VIDEO] – Come si forma?

Fantastico arcobaleno di fuoco nello stato di Panarà, in Brasile. Fenomeno rarissimo! Ecco il video e la spiegazione.

Un fenomeno spettacolare si è manifestato davanti agli occhi di migliaia di persone nello stato di Panarà, in Brasile. Stiamo parlando dell’arcobaleno di fuoco, un particolare arcobaleno dalla forma inusuale che si sviluppa in “parallelo” rispetto all’orizzonte.

Prende questo nome proprio perchè somiglia ad una fiamma nel cielo, se visto dal basso, ma naturalmente non si tratta né di una fiamma e né di “sostanze chimiche” disperse da un aereo come qualcuno potrebbe facilmente pensare.
Per l’esattezza si tratta di un arco circumorizzontale, ovvero un determinato tipo di arcobaleno che si sviluppa in presenza di un alone di ghiaccio formato da cristalli esagonali. Stiamo parlando di cirri che si sviluppano a circa 6000 metri di quota, con un’inclinazione di 58° o superiore, che vengono colpiti dai raggi solari. La rifrazione prodotta dalla luce crea questi spettacolari archi colorati, paralleli all’orizzonte.

Se non visualizzi il video dell’arcobaleno di fuoco, clicca qui >>>

È un fenomeno che si sviluppa principalmente in estate e per essere ben osservato è fondamentale anche la posizione dell’osservatore. Ecco perchè il fenomeno risulta molto raro. Gli arcobaleni di fuoco non vanno confusi con le nubi iridescenti che producono un effetto molto simile. Le nubi iridescenti, tuttavia, tendono a svilupparsi su altocumuli, nubi lenticolari e le sommità dei temporali (VEDI QUI).


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 novembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Terremoti in Grecia, Zante : nuove forti scosse oggi 15 novembre 2018 – dati EMSC

Meteo week end: arrivano freddo e nevicate sui monti

GROSSO: ‘un episodio di NEVE e FREDDO a novembre può dire tutto e niente sulla stagione’
WEEK-END: sabato e domenica più FREDDO, specie al nord (LE MAPPE)