Bora fortissima a Trieste : ribaltato un camion, ci sono tre feriti

La Bora sferza l’alto Adriatico, camion ribaltato a Trieste dalle forti raffiche.

Prosegue la forte ondata di maltempo che sta sferzando il nord-est Italia a causa dell’ingresso di una saccatura artica molto instabile. L’aria fredda ha scavato una bassa pressione sul centro Italia che ha rapidamente innescato venti di Bora molto forti sull’alto Adriatico, che ha anche permesso un netto calo delle temperature e l’arrivo della neve a quote molto basse.

La Bora sta fortemente colpendo Trieste, come sempre avviene in queste circostanze : le raffiche di vento superiori ai 100 km/h hanno causato notevoli disagi soprattutto alla circolazione stradale. Un camion della ditta di traslochi Gondrand è stato letteralmente ribaltato davanti a piazza Unità. I tre passeggeri a bordo sono rimasti feriti ma fortunatamente non in maniera grave.  Sul posto ambulanza, pompieri e carabinieri. 

Numerosi i disagi in città : alberi caduti, tabelloni pubblicitari spazzati via e anche alcuni tetti divelti. La temperatura si mantiene molto bassa, tra i 3 e i 4°C con condizioni di instabilità. In tarda mattinata si è scatenata anche un’improvvisa bufera di neve in città durata alcuni minuti. 
Sul Carso nevica in maniera incessante tanto che gli accumuli raggiungono anche il mezzo metro, specie nel tratto sloveno.  Fortissime le nevicate sulle Alpi dove purtroppo c’è stata anche una vittima.

Quando migliora? LEGGI QUI >>>



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

MODELLO EUROPEO: l’arrivo del primo FREDDO sul nord-est Europa
MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro