Maltempo : ecco la depressione al centro-nord, arriva la neve anche in pianura! Bologna imbiancata

Inizia a nevicare sino a quote pianeggianti sul nord-est. Forte nevicata su Bologna in atto.

Maltempo/ L’aria artica sta facendo il suo ingresso proprio in queste ore sulla nostra penisola, principalmente sul centro-nord dove è riuscita a scavare una profonda bassa pressione attualmente situata a largo delle Marche, nel mar Adriatico. Anche ieri questa stessa perturbazione aveva apportato piogge diffuse e fortissime nevicate sulle Alpi (con tragiche conseguenze in Friuli), ma il culmine del freddo e del maltempo è atteso proprio oggi.

Questa bassa pressione sta richiamando aria ancor più fredda verso le regioni del nord Italia, specie sulla pianura Padana orientale (dove soffia la Bora) che sta risultando decisiva per la trasformazione della pioggia in neve. I fiocchi bianchi scendono costantemente di quota e già in numerose località pianeggianti sono in atto belle nevicate, soprattutto in Emilia Romagna. Ancora pioggia o pioggia mista a neve sui litorali e tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, ma anche qui con l’ulteriore calo termico delle prossime ore la pioggia potrà diventare neve. Come ben specificato ieri gli accumuli saranno comunque molto scarsi tra Veneto e Friuli, infatti sarà molto difficile ottenere accumuli superiori alla semplice spolverata. Solo nelle zone più interne o comunque sui 100/150 metri di quota potranno accumularsi fino a 5-6 cm

Discorso diverso per l’Emilia Romagna dove le nevicate saranno forti per tutta la mattinata e proseguiranno anche nel pomeriggio (al contrario su Friuli VG e Veneto dal pomeriggio i fenomeni tenderanno ad esaurirsi) : pertanto su zone come reggiano, modenese, bolognese, forlivese ed entroterra riminese ci aspettiamo accumuli anche superiori ai 10/15 in pianura (oltre 30-40 in collina). Qualche fiocco anche tra Piacenza e Parma ma con accumuli scarsi o assenti. 

TUTTO SECCO AL NORD-OVEST 

Sulle regioni nord-occidentali, esattamente Liguria, Valle d’Aosta, Piemonte e gran parte della Lombardia, i fenomeni sono pressocchè assenti. Questo a causa della lontananza della perturbazione il cui centro di bassa pressione è situato a largo delle Marche (posizione favorevole solo per il nord-est Italia). Qualche piovasco misto a neve è in atto tra cremonese e mantovano, ma cesserà col passare delle ore.

SPLENDIDA NEVICATA SU BOLOGNA

La pioggia si è trasformata in neve su Bologna (webcam) attorno alle 07.30 e ora è già presente un velo bianco sulla città. Continuerà a nevicare in maniera abbondante per tutta la mattinata e proseguirà, in maniera più debole anche nel pomeriggio. L’accumulo nevoso su Bologna potrà raggiungere anche i 15 cm! Miglioramento del tempo a partire da stasera, ma temperatura che si manterrà bassa, anche inferiore allo zero, per cui attenti alle gelate!


FORTE MALTEMPO AL CENTRO-SUD

La perturbazione, il cui centro di bassa pressione è situato a largo delle Marche, sta portando maltempo anche al centro-sud, sebbene con dinamiche differenti rispetto al nord-est. Piogge e temporali tra Toscana, Marche, Umbria e Lazio, con neve sin verso i 300/400 metri di quota su Toscana, Marche settentrionali e oltre 600/700 metri su Marche meridionali, Umbria, Abruzzo e Lazio (soprattutto nel pomeriggio). Al sud continua a soffiare incessantemente il forte libeccio con raffiche superiori ai 70-80 km/h. Questo vento sud-occidentale mantiene ancora alte le temperature, che nel primo pomeriggio si porteranno addirittura oltre i 17-18°C (anche oltre i 20°C in Sicilia). Oltre al vento forte sono attese anche piogge e temporali, soprattutto in Campania, Calabria e Salento (forti temporali nel leccese tra pomeriggio e sera). Piovaschi anche sul barese e in Sicilia in giornata. Il vento tenderà pian piano a cessare dal pomeriggio su Sicilia e Calabria e in serata sul resto del sud.
L’aria fredda raggiungerà il sud Italia nel corso di domani, portando con se un netto miglioramento del tempo (momentaneo).

ALTRA NEVE IN PIANURA LUNEDI AL NORD? LEGGI QUI >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

MODELLO EUROPEO: l’arrivo del primo FREDDO sul nord-est Europa
MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro