Etna : debole scossa di terremoto in serata avvertita tra Zafferana Etnea e Milo

Avvertita una debole scossa sull’Etna. Terremoto vicino al Rifugio Sapienza. Ecco i dati INGV.

Una debole scossa di terremoto è stata registrata oggi 6 febbraio 2018, alle 22.34, sul versante sud-orientale dell’Etna, in Sicilia.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV si è trattato di un lieve sisma di magnitudo 2.3 sulla scala richter, con ipocentro fissato a 11 km di profondità. Epicentro individuato esattamente sul versante sud-orientale dell’Etna, alle spalle del Rifugio Giovanni Sapienza, circa 9 km a ovest di Zafferana Etnea. 

Il sisma è stato avvertito debolmente nell’area epicentrale con lievi tremori e boati. Segnalazioni sono giunte da Milo e Zafferana Etnea, ovvero i centri abitati più vicini all’epicentro. Si tratta di una scossa legata all’attività vulcanica dell’Etna.

 

 

Terremoto in Taiwan, aggiornamenti : 2 vittime e 100 feriti, Hua-Lien in ginocchio

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux

Intenso terremoto in Turchia: danni nella provincia di Denizli

FREDDO e NEVE: ecco dove potrebbero tornare a colpire la prossima settimana!

SICCITA’ al NORD: qualche modello vede una via d’uscita, ma è CREDIBILE?