Terremoto Taiwan : Hua-Lien in ginocchio, 4 le vittime e centinaia i feriti

Drammatici aggiornamenti dal Taiwan. Le vittime salgono a 4, centinaia i feriti e ancora dispersi. Gravi danni.

Il fortissimo terremoto di magnitudo 6.4 che ieri alle 16.50 italiane (ore 23.50 locali) è avvenuto in mare a largo del Taiwan ha messo letteralmente in ginocchio la città di Hua-Lien, situata sulla costa a circa 18 km dall’epicentro.

Il terremoto ha causato gravi danni in tutta la città, crolli e ha anche spaccato numerose strade. Momenti da incubo nella città di Hua-Lien dove stando agli ultimi aggiornamenti le vittime sono quattro e i feriti oltre 200. Risultano disperse ancora diverse persone dopo il crollo di due hotel, uno dei quali collassato sul suo fianco e a rischio crollo totale.

La città è senza corrente a causa dell’interruzione totale della linea elettrica ( causata da alcuni crolli). Numerosi edifici risultano danneggiati e alcuni anche parzialmente crollati. Le strade presentano importanti spaccature. La terra ha tremato per oltre 80 secondi stando a quanto affermato dai cittadini.

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : domani vortice ciclonico sul nord Africa. Forti piogge e venti intensi su Sardegna e Sicilia

Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni