Crolla pezzo di strada sulla E45, Arezzo. Immagini impressionanti.

Ancora un caso di cattiva manutenzione delle strade, questa volta dalla Toscana e più precisamente dalla provincia di Arezzo.

Dopo giorni di segnalazioni arrivate da diversi utenti in seguito a evidenti crepe e cedimenti, è definitivamente crollata nella giornata di Lunedì una grossa porzione di strada sulla E45, tra le uscite di Pieve Santo Stefano sud e Pieve Santo Stefano nord, in direzione Cesena.

A cedere la piazzola che si trova al km 152 nord, appena superata l’area di servizio di Pieve Santo Stefano. Le segnalazioni avevano portato a delimitare con luci e pannelli la zona tra la piazzola e le corsie di transito. Anche per questo sono state scongiurate conseguenze gravi per gli automobilisti.

La E45 è considerata da molti la “strada della vergogna”, in quanto soggetta a pesante e frequente dissesto. Una strada che probabilmente sta supportando una mole di traffico superiore a quello per il quale era stata pensata. Il transito dei veicoli, dopo l’accaduto, continua in una sola corsia sulla corsia nord verso Cesena, è regolare sulla corsia sud. Sul posto la polstrada tifernate e l’anas.

Fonte immagine: fuorisacco.com

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Impulso artico in arrivo: da domani sera irrompono forti venti di bora, ecco dove

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : domenica senza una nube su tutta Italia, guardate che temperature

MALTEMPO: quanto FREDDO entrerà sull’Italia nella giornata di MARTEDI 26? E la NEVE?

FRONTE FREDDO in arrivo sull’Italia; ecco dove potrebbe piovere tra LUNEDI SERA e MARTEDI