Fortissimo terremoto in Messico : elicottero si schianta al suolo, 13 le vittime

Potente terremoto colpisce il Messico. Gravi danni nello stato di Oaxaca. Elicoterro si schianta e provoca 13 vittime.

Pessime notizie giungono dal Messico, dove alle 00.39 italiane di oggi, 17 febbraio 2018, si è scatenato un potente terremoto di magnitudo 7.2 sulla scala richter, nello stato di Oaxaca, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo.

La scossa di terremoto ha provocato ingenti danni e numerosi crolli, ma fortunatamente pare non aver causato vittime nonostante l’immensa energia liberata. Tuttavia dobbiamo segnalare un episodio tragico avvenuto nello stato di Oaxaca : un elicottero militare si è schiantato al suolo mentre effettuava un sopralluogo sulle zone colpite dal terremoto. Nello schianto sono morte 13 persone, tra cui il personale dell’esercito, funzionari e  giornalisti. A bordo c’erano anche il ministro dell’Interno messicano, Alfonso Navarrete Prida, e il governatore dello stato di Oaxaca, Alejandro Murat, fortunatamente rimasti illesi.

L’elicottero era diretta a Pinotepa Nacionals, l’epicentro del sisma, per effettuare il sopralluogo delle zone colpite dal potente terremoto. Il pilota pare abbia perso il controllo quando mancavano 40 metri all’atterraggio. Tra le vittime anche tre bambini.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Ultim’ora: nave da crociera in avaria nelle acque norvegesi, a bordo 1.300 persone

Pacifico: l’isola di plastica è 16 volte più grande del previsto e continua a crescere

Polo nord : l’artico raggiunge la massima estensione invernale. Estensione però sotto la media

ANALISI MODELLI: occhi puntati sul RAFFREDDAMENTO della prossima settimana

Sabato 23 marzo 2019: oggi festeggiamo la Giornata Mondiale della Meteorologia