Veneto: gelo e neve in arrivo, misure preventive contro il ghiaccio sul Passante di Mestre

In vista della forte ondata di freddo con possibili nevicate in arrivo da Domenica-Lunedì sull’Italia, in particolare le regioni centro-settentrionali, si iniziano a predisporre alcune precauzioni.

Cav Spa, azienda italiana che opera nel settore della gestione di alcuni tratti autostradali del Nord-Est, è pronta ad affrontare l’eventuale emergenza. Sulle tratte gestite dalla società (Passante di Mestre, A4-A57 da Padova est a Mestre, Tangenziale e raccordo Marco Polo) mezzi, uomini e dotazioni sono in campo per gestire al meglio le precipitazioni nevose previste e l’eventuale formazione di ghiaccio in autostrada.

L’organizzazione messa a punto prevede un piano di intervento rapido ed efficace per intervenire immediatamente in caso di accumuli importanti, ma anche in anticipo rispetto alle previsioni meteo avverse diramate dalle competenti autorità.

In caso di necessità infatti, Cav è pronta a mettere subito in campo 10 assistenti tecnici in reperibilità h-24, compresi i giorni festivi, che affiancheranno e coordineranno la ditta esterna che da contratto movimenta i mezzi spargisale e sgombraneve. Il parco macchine a disposizione per questo inverno è costituito da 11 spargitori, 34 lame sgombraneve da strada e 11 da piazzale, con i mezzi che si muoveranno lungo percorsi predefiniti entro mezz’ora dall’inizio dell’evento.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Siccità estrema al nord : si svuota il Lago Maggiore. Po in secca

Frasi e aforismi per la Festa del Papà: trova il pensiero più bello per fare gli auguri

Emirati Arabi : un “buco” nelle nubi, video della “Hole Punch Cloud”

Calo delle temperature al nord, instabilità residua al sud, poi l’anticiclone