Previsioni meteo oggi: Italia divisa tra neve al piano e forti temporali

Previsioni meteo oggi – Proprio sul finire della stagione fredda, l’Iverno ha deciso di fare la voce grossa sull’Italia regalandoci prima una fase molto perturbata e successivamente (a partire dal 25 Febbraio) una fase molto fredda e a tratti gelida. In questo articolo vedremo cosa aspettarci nel corso della giornata odierna.

Attualmente le condizioni atmosferiche risultano instabili su gran parte del territorio nazionale. Più nello specifico: moderate nevicate fino a quote prossime al piano stanno interessando gran parte del Nord Italia e in particolar modo il Nord Est. Piogge moderate e localmente forti l’Italia centrale, e temporali anche di forte intensità il Sud Italia e in particolar modo la Sicilia. Nel corso del pomeriggio la situazione tenderà ulteriormente a peggiorare: nevicate prossime al piano continueranno ad interessare l’Emilia centro occidentale e la bassa Lombardia, mentre piogge diffuse colpiranno il resto del Nord con minor interessamento del Nord Ovest. Al centro non si escludono temporali lungo la fascia tirrenica e piogge diffuse sulle restanti regioni. Abbondanti nevicate in appennino al di sopra dei 1.700 metri di quota. Al Sud Italia continuerà la fase caratterizzata dalla possibilità di avere forti temporali, in particolar modo sulle regioni che si affacciano sullo Ionio.

In serata situazione pressochè invariata, migliora su Sicilia e Calabria, peggiora su Basilicata e Puglia. Temperature in lieve aumento su tutto il territorio nazionale e in particolar modo al Sud. Mari generalmente mossi o molto mossi. Ricordiamo ai lettori che è possibile consultare anche le previsioni sull’andamento stagionale e mensile seguendo i link sotto.

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Lago Michigan : spettacolo naturale in atto, un mosaico di ghiaccio riveste il lago

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ultimi rovesci all’estremo Sud

Ciclone Idai, è una catastrofe in Africa : almeno 1000 vittime. Inondazioni su vasta scala

PREVISIONI METEO: prosegue il trend AVARO di pioggia per il nord, più instabile al sud

Meteo a 15 giorni: segnali di cambiamento nei primi giorni di aprile