Meteo oggi: insiste il maltempo, da domani arrivano gelo e neve

Meteo oggi – L’intensa e vivace circolazione ciclonica che da giorni interessa il bacino del Mediterraneo e l’Italia, continuerà anche nel corso della giornata odierna ad apportare maltempo e piogge diffuse.

Previsioni meteo oggi – Attualmente piogge e rovesci di moderata e debole intensità stanno interessando in particolar modo: Piemonte, Liguria, Toscana, Lazio, Basilicata, Lazio e Sardegna. Deboli e locali precipitazioni anche lungo le regioni adriatiche. Nel corso del pomeriggio la situazione andrà velocemente migliorando al Nord Italia, mentre permarranno condizioni di instabilità su: Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Lazio. In serata assisteremo ad un nuovo aumento dell’instabilità sulle regioni del medio e basso adriatico dove non si escludono rovesci e piogge di moderata-forte intensità. Deboli e moderate piogge sparse su Campania, Lazio, Toscna, Umbria, Marche, Emilia e Piemonte. Le temperature risulteranno in ulteriore lieve aumento su gran parte del territorio. La ventilazione moderata e forte dai quadranti orientali. I mari mossi o molto mossi.

Previsioni meteo domani – A partire dalla giornata di domani, un intenso nuclueo di aria gelida di origine artica continetale raggiungerà l’Europa centrale e in aparte minore l’Italia centro settentrionale. Questo apporterà un forte e brusco calo delle temperature accompagnato da nevicate fino a quote pianeggianti. Queste saranno maggiormente possibili al Nord Est e lungo le regioni del Medio adriatico. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti. Ricordiamo ai lettori che è possibile consultare anche le previsioni sull’andamento stagionale e mensile seguendo i link sotto.

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : domani vortice ciclonico sul nord Africa. Forti piogge e venti intensi su Sardegna e Sicilia

Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

MODELLO EUROPEO. nuovo rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, la primavera ritorna prepotente