Ondata di gelo e neve: situazione in atto e previsioni per le prossime ore

Ondata di gelo e neve – La massa d’aria gelida di origine artica continetale è ormai giunta su gran parte del territorio nazionale. Non a caso si registrano nevicate su diverse zone del Centro-Sud e valori prossimi o sotto lo zero su gran parte del territorio e in particolar modo al Centro Nord.

Situazione meteo in atto – Dall’osservazione delle immagini satellitari e quelle radar possiamo notare che nevicate deboli e moderate fin sulle coste stanno interessando l’Est Emilia, le Marche, l’Abruzzo, il Molise, la Puglia e localmente la Campania e la Basilicata. Deboli nevicate fino a quote molto basse anche su Calabria e Sicilia tirrenica. Secondo i principali modelli matematici ad alta risoluzione, nel corso delle prossime ore, le temperature tenderanno a scendere ulteriormente su tutto lo stivale e in particolar modo al centro Nord, mentre deboli e moderate nevicate continueranno ad interessare principalmente: Est Emilia, Marche, Puglia, Campania e Basilicata. Meno interessate Abruzzo e Molise. Generalmente più stabile sulle regioni dell’alto tirreno e al Nord Ovest.

Previsioni meteo domani – Nel corso della giornata di domani, complice l’approfondimento di un minimo barico, nuove e localmente intense precipitazioni andranno ad interessare in particolar modo il Sud Italia e le regioni del Medio Adriatico. Di conseguenza non si escludono nuove nevicate (principalmente deboli) lungo i litorali di Marche e Abruzzo. Moderate, su Puglia e Basilicata. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso della giornata di domani. Ricordiamo ai lettori che è possibile consultare anche le previsioni sull’andamento stagionale e mensile seguendo i link sotto.

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Tempesta di vento in Romagna: centinaia di alberi abbattuti, danni in molte città

Violento incendio nella notte a Cogoleto: fiamme fino in autostrada A10 [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Le PIOGGE più abbondanti delle prossime 24-36 ore: SARDEGNA e CALABRIA in testa

ATLANTICO BASSO: ecco la RICETTA per avere piogge BEN DISTRIBUITE in Italia