Gargano : avvertita debole scossa di terremoto tra Vico, Cagnano, Ischitella, Carpino

Avvertita una debole scossa di terremoto nella notte sul Gargano. Epicentro nella zona di Carpino. Dati INGV

Una scossa di terremoto di debole entità è stata registrata oggi 2 marzo 2018, esattamente alle 01.20, sulla Puglia settentrionale, nel Gargano.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV si è trattato di un debole movimento tellurico di magnitudo 2.7 sulla scala richter, con ipocentro fissato a 21 km di profondità. Epicentro individuato nel foggiano settentrionale, esattamente sul Gargano nell’area di Carpino. Il sisma è stato avvertito debolmente, da poche persone, nell’area epicentrale tra Carpino, Vico del Gargano, Monte Sant’Angelo e Cagnano Varano.

Ecco i centri abitati nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop CumPop
Carpino FG 6 4182 4182
Vico del Gargano FG 11 7766 11948
Ischitella FG 11 4432 16380
Cagnano Varano FG 12 7330 23710
Monte Sant’Angelo FG 12 12657 36367
Rodi Garganico FG 14 3693 40060
Mattinata FG 16 6310 46370
Peschici FG 18 4521 50891
San Giovanni Rotondo FG 19 27184 78075
Manfredonia FG 20 57279 135354

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Siccità estrema al nord : si svuota il Lago Maggiore. Po in secca

Frasi e aforismi per la Festa del Papà: trova il pensiero più bello per fare gli auguri

Emirati Arabi : un “buco” nelle nubi, video della “Hole Punch Cloud”

Calo delle temperature al nord, instabilità residua al sud, poi l’anticiclone