Terremoto in Papua Nuova Guinea, forte scossa nella Nuova Britannia, si temono danni

Forte scossa di terremoto in Papua Nuova Guinea. Epicentro su terraferma, si temono danni.

Una scossa di terremoto di forte entità è stata registrata oggi 24 marzo 2018, esattamente alle 12.23 italiane (corrispondenti alle 22.23 all’epicentro) nella Papua Nuova Guinea orientale.

Stando ai dati giunti dai sismografi del centro sismico americano (USGS) il terremoto ha raggiunto la magnitudo 6.3 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 68 km di profondità. Epicentro individuato su terraferma, esattamente nella Nuova Britannia orientale (appartenente alla Papua Nuova Guinea) valle spalle di diversi centri abitati come Galowe, Pomio e Malakua. 

Il terremoto è stato avvertito in tutto il Paese con tremori e boati durati oltre 1 minuto. Scuotimento notevole all’epicentro dove si temono anche danni data la presenza di diversi centri abitati (piccoli) nei pressi dell’area epicentrale. Al momento non ci sono notizie di danni, feriti o vittime.

 

Potrebbe interessarti : intensa scossa di terremoto in Puglia. C’entrano le trivellazioni? >>>

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Siccità estrema al nord : si svuota il Lago Maggiore. Po in secca

Frasi e aforismi per la Festa del Papà: trova il pensiero più bello per fare gli auguri

Emirati Arabi : un “buco” nelle nubi, video della “Hole Punch Cloud”

Calo delle temperature al nord, instabilità residua al sud, poi l’anticiclone