Meteo : perturbazione imminente, in arrivo piogge e venti forti!

Perturbazione atlantica in arrivo al nord, torna la pioggia su molte regioni. Meteo per le prossime ore…

Meteo/ Una nuova perturbazione atlantica è in procinto di irrompere sulla nostra penisola a causa dello spostamento dell’anticiclone sulle regioni del centro-sud, il quale lascerà scoperte le regioni settentrionali.  L’aria più umida e instabile proveniente da ovest potrà così raggiungere il nord Italia dove riporterà nubi diffuse e piogge, localmente anche intense.

Il tempo tenderà rapidamente a peggiorare nella notte ma soprattutto domani mattina : piogge e rovesci giungeranno su Liguria centro-orientale, Valle d’Aosta, Alto Piemonte (localmente anche nel torinese settentrionale), Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Le regioni del Triveneto tenderanno ad essere coinvolte a partire dal pomeriggio.
Fenomeni pressocchè assenti su Ponente Ligure, Piemonte meridionale ed Emilia Romagna, poste sotto vento rispetto alle correnti libecciali cariche d’umidità. I fenomeni più intensi interesseranno i settori pedemontani e montuosi, mentre la neve scenderà sulle Alpi oltre i 1200/1400 metri di quota.

Andrà nettamente meglio al centro-sud grazie all’anticiclone che regalerà una bella giornata stabile e soleggiata. Qualche addensamento solo sulle regioni tirreniche, specie in Toscana dove avremo qualche locale piovasco (sui settori settentrionali).

Il maltempo si intensificherà nella giornata di venerdi e soprattutto sabato quando coinvolgerà anche le regioni centrali e si innescheranno venti sostenuti di libeccio su tutto il centro-sud. Contemporaneamente le temperature aumenteranno sin verso i 18/22°C al centro-sud e sui 14-16 °C sulla pianura Padana.

COSA FARà A PASQUA E PASQUETTA? Leggi qui >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : crollo delle temperature a breve anche di 10°C. Allerta temporali su molte regioni

Protezione Civile: forti temporali e grandinate domani si estendono al centro-sud, deciso calo termico

Che caldo al sud! Libeccio rovente su Catania, raggiunti i 42°C

MODELLO EUROPEO: gli anticicloni continuano a preferire le latitudini settentrionali e sul Mediterraneo che succederà?
L’instabilità si trasferisce al sud, poi il rinforzo dell’alta pressione

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti