Previsioni Meteo : caldo rimandato, Pasqua fresca. Clamorosa Pasquetta col bel tempo!

Perturbazioni fino a Sabato, torna l’alta pressione a Pasqua e Pasquetta! Le previsioni meteo…

Previsioni meteo/ Il flusso umido e perturbato di origine atlantica continuerà ad avvolgere le regioni del nord almeno sino alla giornata di sabato, coinvolgendo a tratti anche le regioni del centro-sud, dopodichè potrebbe realmente concretizzarsi una fase più stabile e mite che corrisponderebbe proprio alle festività di Pasqua e Pasquetta. Sicuramente il “caldo” africano resterà lontano ancora per qualche giorno a dispetto delle ipotesi della scorsa settimana, che vedevano l’arrivo del caldo proprio nei giorni di Pasqua.

Insomma dopo diversi anni, spesso caratterizzati da clima freddo e perturbato, potrebbe davvero realizzarsi una giornata di Pasquetta dal sapore primaverile con tempo stabile e soleggiato. Più o meno stessa cosa anche per la giornata di Pasqua, sebbene c’è ancora qualche incertezza a riguardo. Ma vediamo bene cosa aspettarci nel dettaglio :

SABATO 31 MARZO – perturbazione atlantica in transito sull’Italia : ancora piogge e rovesci su Liguria, Toscana, Marche, Abruzzo, Umbria, Lazio e Campania. Locali acquazzoni anche in Calabria, Basilicata e Puglia nella seconda parte della giornata, mentre residui deboli fenomeni potranno interessare Sardegna, Friuli e Veneto. Venti sostenuti di libeccio al centro-sud, specie sui litorali tirrenici con raffiche oltre 50 km/h. Temperature in calo.

DOMENICA 1 APRILE, PASQUA – La perturbazione si allontana verso i Balcani, pertanto cieli che tenderanno man mano a rasserenarsi su tutta Italia. Ancora residua nuvolosità sul nord-est e regioni adriatiche, ma in via di esaurimento. Clima che si manterrà, tuttavia, ancora fresco e ventilato. Possibili raffiche di maestrale sulle regioni adriatiche tra i 20 e i 40 km/h. Temperature massime sino a 13/15 °C al nord e 14/17°C al centro-sud.

LUNEDI 2 APRILE, PASQUETTA – L’alta pressione riconquista tutta Italia e regala una stabile e soleggiata giornata di Pasquetta. Cieli sereni su gran parte d’Italia, qualche nube solo sulle regioni tirreniche ma senza piogge. Venti nel complesso deboli o assenti. Temperature massime in aumento, specie al centro-sud, sin verso i 20/21 °C. Massime fino a 17/18°C al nord.

se non visualizzi il video, clicca qui >>>

Tra il 3 e il 4 Aprile potrebbe giungere aria più calda di origine nord africana che farebbe impennare la colonnina di mercurio localmente anche sin verso i 30°C (al sud Italia). Insomma potrebbe aprirsi una fase decisamente stabile e via via sempre più calda. Ancora molte incertezze riguardo il nord, dove subito dopo Pasquetta potrebbero ripresentarsi le perturbazioni atlantiche con piogge e temporali.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : vortice ciclonico domani nel Mediterraneo. Maltempo intenso sulle isole maggiori?

Equinozio di Primavera : coinciderà con l’ultima SuperLuna del 2019

Un grosso meteorite è esploso sul Mare di Bering: energia 10 volte quella della bomba di Hiroshima

Marzo 2019 rovente: le anomalie più importanti e la previsione per il futuro

Meteo a 7 giorni: il MALTEMPO si localizzerà sulle isole maggiori, week-end primaverile sull’Italia