Meteo italia : aumentano le nubi, occhio a piogge e TEMPORALI nelle prossime ore – PREVISIONI

Vasta perturbazione atlantica in arrivo, tornano anche i temporali pomeridiani e serali al nord!

Ve ne parlavamo ieri sera in questo articolo, ed ora possiamo dire che la nuova perturbazione atlantica ha raggiunto l’Italia, sebbene sia solo nella sua fase iniziale. Nuvolosità diffusa su tutto il nord e anche lungo le regioni tirreniche, sin verso la Calabria settentrionale, a causa delle umide correnti provenienti dall’Atlantico che si addensano lungo i settori occidentali del nostro Paese.

Discorso diverso per le regioni del basso Adriatico e gran parte del Sud (Campania esclusa) dove splende il Sole e le temperature si presentano pienamente primaverili. Questa perturbazione atlantica sarà responsabile di un prolungato guasto del tempo almeno sino al giorno di Pasqua (quando abbandonerà l’Italia ma lascerà dietro di se venti sostenuti e residui piovaschi).

Nel corso della giornata odierna la perturbazione tenderà ad intensificarsi favorendo la comparsa di piogge e temporali su diverse regioni, esclusivamente del nord Italia. Un po’ di nubi anche al centro-sud ma qui il tempo sarà nettamente più stabile e mite. Vediamo cosa aspettarci nel dettaglio, da nord a sud, per oggi 29 marzo 2018 :

NORD – nubi su tutto il Settentrione per gran parte della giornata. Piogge su Liguria centro-orientale, Valle d’Aosta, alto Piemonte, Lombardia centro-settentrionale, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia. Piogge pressocchè assenti sui settori a sud del Po. Tra pomeriggio e sera potranno svilupparsi i primi importanti temporali primaverili a seguito dello scorrimento dell’aria fresca atlantica su quella più calda che si accumulerà nelle ore centrali della giornata : in particolare questi temporali potranno interessare l’Alto Piemonte, la Lombardia settentrionale (specie varesotto, comasco e lecchese), Trentino e zone collinari e montuose del Veneto. Dunque attenzione a possibili nubifragi improvvisi, colpi di vento e grandinate.
Le temperature massime raggiungeranno i 16/18°C in pianura Padana. Neve sulle Alpi oltre i 1300/1500 metri di quota.


CENTRO – nubi più compatte sul lato tirrenico per tutta la giornata ad eccezione di schiarite sulla Toscana meridionale e Lazio settentrionale. Le piogge tuttavia saranno assenti ovunque esclusa la Toscana settentrionale, al confine con Liguria ed Emilia, dove potranno verificarsi locali pioviggini. Cieli poco nuvolosi sul lato adriatico. Temperature tra i 17 e i 20°C sul lato adriatico grazie ai venti più caldi di caduta dall’Appennino. Discorso diverso per il lato tirrenico dove le massime non andranno oltre i 14/15°C.

SUD – nubi su Campania, Golfo di Maratea, cosentino tirrenico, ma senza piogge. Altrove cieli sereni e clima molto mite con temperature tra i 18 e i 23°C.

PASQUA FRESCA E VENTILATA, e Pasquetta? >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Frasi e pensieri per augurare una buona serata ai vostri contatti

Spaventoso tornado attraversa Ottawa : capitale del Canada in ginocchio [IMMAGINI]

Immagini e gif da condividere per augurare una buona serata

Il TEMPO della prossima settimana: arriverà l’aria FREDDA?
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni