Guasto informatico alla Eurocontrol: rischio ritardi per il 50% dei voli europei

Un problema ai sistemi informatici dell’agenzia Eurocontrol sta mettendo a rischio la regolarità di quasi la metà dei voli europei. A lanciare l’allarme è la stessa Eurocontrol, che sul suo sito ha comunicato pubblicamente della presenza del problema tecnico legato allo Enhanced Tactical Flow Management System, cioè il sistema che regola il flusso di voli in tutta Europa. Anche se non ci sono conseguenze sulla sicurezza’ sui 29.500 voli programmati oggi sulla rete europea circa la metà potrebbe avere un ritardo a causa dell’interruzione del sistema. Al momento è stato identificato il problema con il sistema Etfms e sono in corso azioni per tornare alle normali operazioni, che dovrebbero riprendere, assicura Eurocontrol, entro questa sera.

Vari grandi aeroporti europei, tra cui Amsterdam Schiphol, hanno avvertito del rischio di ritardi e invitato i passeggeri a controllare l’orario dei propri voli. In Italia, la Sea che gestisce gli aeroporti milanesi di Linate e Malpensa, ha fatto sapere che non sono stati registrati problemi. Anche sugli scali della Capitale, Fiumicino e Ciampino, non si registrano ripercussioni: “Il piano di contingency attivato da Eurocontrol, a seguito del problema ai propri sistemi di gestione del traffico aereo, al momento non ha comportato effetti sul traffico di Fiumicino, che resta sostanzialmente regolare”, spiega Adr – la società che gestisce gli aeroporti romani – sul suo sito. “In ogni caso si consiglia di contattare la compagnia aerea di riferimento per informazioni di dettaglio sull’orario del proprio volo”.

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux

Meteo a 15 giorni: cambia tutto, scacco matto all’alta pressione!