Meteo : caldo eccezionale e anomalo sull’Europa. Superati diversi record

Eccezionale ondata di caldo in atto sull’Europa. Vecchio continente sgombro da nubi, sfiorati i 30°C!

Meteo / Un’anomala ondata di caldo sta coinvolgendo gran parte dell’Europa centro-occidentale da diversi giorni a causa dello stazionamento di una vastissima area di alta pressione strutturatasi nel corso della settimana. I massimi pressori sono posizionati tra Inghilterra, Francia e Germania e proprio su questi Paesi stiamo assistendo non solo a giornate quasi senza nubi (cosa alquanto rara, specie per la Gran Bretagna) ma anche ad una vera e propria impennata dalla colonnina di mercurio.

Le temperature sono schizzate verso l’alto nella giornata di ieri su quasi tutta l’Europa centro-occidentale e la giornata odierna non è da meno, specie al nord Italia dove il caldo si fa sentire su tutta la pianura Padana. Oltre al vasto “sopra media” termico, dobbiamo anche segnalare diversi record letteralmente abbattuti in alcune località europee: +29,2°C a Schaffen e Troyes, +29,1°C a Eindhoven, +28,6°C a Podgorica, +28,5°C a Londra, +28,5°C a Tirana, +28,3°C a Parigi, +28.3°C a Rotterdam, +27,1°C a Mostar, +26,1°C a Waddington, +25,9°C a Nottingham. In molti ne hanno addirittura approfittato per andare al mare in Paesi come Regno Unito e Francia!
Valori eccezionali anche in pianura Padana, tra mantovano, cremonese, Veneto e Friuli dove sono stati sfiorati i 30°C. Insomma parliamo di temperature assolutamente anomale per il mese di Aprile, a circa 1 mese dalla conclusione dell’inverno. Qualche grado in meno lo troviamo al sud Italia, solo grazie alla resistenza di piccole sacche fresche alle alte quote che mantengono il clima mite senza eccessi.

 Sono numerosi i record di temperatura abbattuti, per quel che riguarda il 20 aprile :
– Eindhoven (Paesi Bassi) +29,1 °C (eguagliato il 21/04/1968);
– Londra (Regno Unito) +28,5 °C (precedente +27,4 °C del 16/04/1949 e del 23/04/2011);
– Eelde (Paesi Bassi) +28,4 °C (precedente +28,0 °C del 21/04/1968);
– Parigi (Francia) +28,3 °C (precedente +27,8 °C del 25/04/2007);
– Rotterdam (Paesi Bassi) +27,5 °C (precedente +27,1 °C del 15 e 25/04/2007);
– Waddington (Regno Unito) +26,1 °C (eguagliato il 16/04/1949);
– Nottingham (Regno Unito) +25,9 °C (precedente +25,6 °C del 16/04/2003).

Questa potente alta pressione, difficile da scalfire, persisterà anche nei prossimi giorni quando non escludiamo altri record termici anche in Italia. Quando finirà? Leggi qui >>>

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Previsioni Meteo : prossima settimana si ripiomba in inverno. Crollo termico e maltempo?

Falla in WordPress: hacker attaccano il famoso CMS per siti web attraverso noto plugin

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile su tutta l’Italia

Flessione termica dalla prossima settimana, poi una svolta piovosa?