Meteo a lungo termine: ponte del 1 Maggio con piogge e temporali?

Meteo a lungo termine – Questi ultimi mesi di primavera nasconodo diverse festività e dopo quella del 25 Aprile ci attende il ponte del 1 Maggio. Di conseguenza cresce l’attenzione verso questa festività. Vediamo le prime tendenze per la festività in questione.

Secondo le ultime emissioni dei prinicipali modelli matematici,  la fine del mese e i primi giorni di Maggio potranno essere caratterizzati dall’arrivo di una saccatura di origine Atlantica sul Mediterraneo occidentale. Tale saccatura, oltre a richiamare miti correnti meridionali potrà apportare instabilità diffusa dapprima al Nord Italia e successivamente (in maniera minore) anche al Centro. Di conseguenza, la festività del 1 Maggio potrà essere caratterizzata da maltempo e locali temporali su diverse regioni. Al momento, il Sud Italia sembra non essere interessato da tale peggioramento e potrà godere di tempo generalmente più stabile e mite.

Data la grande distanza temporale, tale tendenza va confermata nel corso dei prossimi aggiornamenti. Nel frattempo pensiamo a goderci la festività della Liberazione dell’Italia che sicuramente sarà caratterizzata da tempo stabile, mite e soleggiato.

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Brusco peggioramento con temporali, grandinate e venti forti domani: il bollettino della Protezione Civile

Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

Impulso artico in arrivo: da domani sera irrompono forti venti di bora, ecco dove

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord