Scossa di terremoto fra Molise e Abruzzo: paura e gente in strada. DATI UFFICIALI INGV.

Una scossa di terremoto si è verificata in Molise alle ore 11.48 di oggi, Mercoledì 25 Aprile 2018. Secondo le stime ufficiali dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia italiano (INGV), il terremoto ha avuto una magnitudo 4.2 sulla scala Richter. 

La scossa sismica è stata localizzata ad 1 km da Acquaviva Collecroce, in provincia di Campobasso. Ipocentro fissato a 31 km di profondità. 

Il terremoto è stato avvertito distintamente attorno all’epicentro, ma anche in una ampia porzione di territorio, fino a 150-180 km dal fulcro del sisma, seppure in maniera più lieve. Hanno tremato città come Campobasso, Isernia, Termoli, Foggia. Tremori molto leggeri giunti fino all’area di Pescara, beneventano, napoletano, nord barese. 

La scossa ha fatto scendere in strada diverse persone nella zona epicentrale, nei comuni più vicini all’epicentro, ovvero fra le province di Campobasso, in Molise, e Chieti, in Abruzzo. 

A seguire si stanno verificando diverse scosse di intensità minore nella stessa zona, che ricordiamo, presenta un rischio sismico abbastanza elevato, trattandosi di area appenninica. 

Ecco la mappa interattiva:

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteorite colpisce la luna durante l’eclissi: impatto immortalato in foto

Meteo Protezione Civile domani: maltempo e nevicate fin verso la pianura al centro-nord

Emilia Romagna : nevica fin sulle coste, imbiancata Rimini. Fiocchi a Bologna

L’inverno procede nei binari dell’instabilità; possibili colpi di scena a medio e lungo termine
Scatta l’ora della NEVE su alcune zone del nord, importante maltempo giovedì e venerdì al centro ed al sud