Terremoto in Molise: scuole chiuse a Termoli e in diversi comuni oggi

Dopo la scossa di terremoto che ha colpito il Molise e la provincia di Campobasso nella tarda mattinata di ieri, oggi in diversi comuni della regione le attività scolastiche rimarranno sospese. 

In via del tutto precauzionale, con la constatazione dello sciame sismico in atto, è stata disposta la chiusura di alcune scuole. 

La decisione riguarda gli istituti di ogni ordine e grado di Termoli, Acquaviva Collecroce, Guardialfiera, Montenero di Bisaccia, Palata, Petacciato, Castelmauro, Tavenna, Larino, Portocannone, San Giacomo degli Schiavoni, San Martino in Pensilis, Guglionesi, Ururi e Campomarino.

Il sindaco di Acquaviva Collecroce, paese in cui si è registrato l’epicentro del sisma, ha affermato che chiudendo le scuole “si viene incontro alla paura dei ragazzi in ambienti chiusi e alla salvaguardia della pubblica incolumità. La nostra scuola elementare però è modernissima, antisismica, realizzata con i fondi del terremoto 2002 ed è stata inaugurata una decina di anni fa”.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Pacifico: l’isola di plastica è 16 volte più grande del previsto e continua a crescere

Polo nord : l’artico raggiunge la massima estensione invernale. Estensione però sotto la media

Australia : ciclone tropicale Veronica ormai ad un passo. Allerta massima su Port Hedland

Il TEMPO della settimana 25-31 marzo: IRRUZIONE FREDDA in vista!