Allerta meteo Sicilia : vortice ciclonico nel Tirreno, temporali e forti piogge a breve

Ciclone nel Mediterraneo, a breve forti piogge sulla Sicilia, anche nubifragi. Le ultimissime.

Il vasto vortice ciclonico sviluppatosi tra ieri sera e stamattina nel cuore del Mediterraneo, esattamente tra i canali di Sardegna e Sicilia, ha duramente colpito la Sardegna dove continua a piovere senza un attimo di tregua. Il ciclone ha provocato tanto maltempo anche sul centro-nord Italia e venti molto forti di scirocco al sud, specie in Sicilia, dove sono stati raggiunti i 130 km/h.

Nel corso dei prossimi minuti e delle prossime ore il lento spostamento del ciclone verso est causerà l’espansione delle piogge anche sulla Sicilia, la quale diverrà l’area di contrasto tra le forti raffiche di scirocco (calde e polverose) e le correnti più fresche nord-occidentali. La confluenza tra le due differenti masse d’aria innescherà temporali e rovesci diffusi e di forte entità, localmente anche a carattere di nubifragio soprattutto sui settori centro-settentrionali dell’isola.

Tra pomeriggio e sera dunque il tempo è destinato a peggiorare sensibilmente su trapanese, agrigentino, palermitano con accumuli di pioggia anche superiori ai 70-80 mm, dopodichè nella tarda serata il fronte temporalesco raggiungerà messinese, ennese e catanese. Le piogge coinvolgeranno anche il resto dell’isola.

Dopo il transito di questo intenso ammasso di temporali e forti piogge il tempo continuerà a mantenersi perturbato con piogge a più riprese per gran parte della giornata di domani, 3 maggio. In particolare saranno i settori settentrionali come palermitano e messinese a vedere le piogge più forti e diffuse a causa della presenza ravvicinata del centro di bassa pressione del ciclone, ora stazionante poco a ovest della Sicilia.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK