Violenta eruzione alle Hawaii: migliaia di persone in fuga

Una violenta eruzione nelle ultime ore si è innescata dal vulcano Kilauea, situato sull’isola Hawaii, la più estesa dell’omonimo arcipelago.

L’improvvisa eruzione ha costretto migliaia di abitanti delle Hawaii a lasciare le proprie case. Da molti giorni si susseguivano nel distretto di Puna scosse di terremoto di lieve-media entità e gli esperti erano in pre-allerta.

Una grande nube di cenere, prima dell’eruzione, si era levata dalla bocca del vulcano, in direzione del mare. La lava ha cominciato a venir fuori anche da fessure nel terreno nell’area residenziale di Mohala Street, in particolare nella zona Leilani, che è parte della Grande faglia dell’isola, in cui l’Osservatorio vulcanologico delle Hawaii aveva già individuato “movimenti del magma”; tutta questa zona è considerata dagli esperti ad “alto rischio”.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Tempesta di vento in Romagna: centinaia di alberi abbattuti, danni in molte città

Violento incendio nella notte a Cogoleto: fiamme fino in autostrada A10 [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo a 7 giorni: piogge al sud sino a giovedì, al nord preoccupazione per la siccità

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni