Meteo Italia : attenzione, forti temporali e grandinate nel pomeriggio – ecco le aree a rischio

Intensi temporali nel pomeriggio. Coinvolto principalmente il centro-sud. Attenzione alle grandinate.

Meteo Italia / Un nucleo di aria relativamente fresca proveniente da est si sta muovendo sul nostro Paese approfittando della lacuna barica lasciata dalle precedenti perturbazioni che funge da “calamita” per l’aria più fresca. Questo nuovo nucleo perturbato sta già dando vita a nubi e locali acquazzoni sulle regioni centrali e in Sardegna, ma sarà nel corso della giornata che assisteremo alle note maggiormente instabili.

I maggiori contrasti termici si concretizzeranno tra pomeriggio e sera grazie al maggior apporto energetico del Sole ( la cosiddetta calura) e saranno principalmente le zone interne del centro-sud a subirne gli effetti maggiori. Ci aspettiamo, infatti, la nascita di numerosi e forti temporali sulle regioni centro-meridionali, ma anche al nord non mancheranno fenomeni convettivi localmente di forte entità (allerta meteo diffusa anche da Estofex). Questi temporali potranno anche riversare forti grandinate oltre che colpi di vento di notevole intensità.

Ma vediamo il tempo nel dettaglio per oggi 8 maggio 2018 :

NORD – temporali nel pomeriggio su gran parte dei settori montuosi del nord, specie su zone interne della Liguria e sull’Appennino tosco-emiliano. In serata ancora temporali, localmente molto forti, tra Lombardia, Trentino Alto Adige, alto Veneto e Friuli (prevalentemente su colline e rilievi). In Pianura Padana cieli poco nuvolosi o nuvolosi con rari fenomeni. Temperature fino a 27-28°C.

CENTRO – forte instabilità tra pomeriggio e prime ore della sera. Rischio temporali intensi tra Toscana, Lazio, Umbria e zone interne di Marche, Abruzzo e Molise. I venti provenienti da est faranno spostare i temporali verso sud-ovest, pertanto saranno i settori tirrenici quelli maggiormente colpiti dai fenomeni temporaleschi, anche sulle coste di Toscana e Lazio. Temporali anche sulla Sardegna centro-orientale. Più variabilità e stabilità sulle coste adriatiche. Rischio grandinate intense e piogge a carattere di nubifragio sui settori interni e appenninici.

SUD – situazione analoga al centro Italia. Forti temporali in formazione nel pomeriggio sui settori interni di Puglia, Campania e Basilicata. Rischio grandinate e nubifragi specie su potentino, materano, Irpinia e zone interne della Murgia. Possibili temporali e acquazzoni anche sulla pianura barese (Bari città compresa), sul Tavoliere e sul Salento. Temporali anche su zone interne di Calabria e Sicilia. Acquazzoni e temporali potrebbero ripresentarsi anche nel corso della sera e della notte su Campania, Puglia e Basilicata.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux

Intenso terremoto in Turchia: danni nella provincia di Denizli

FREDDO e NEVE: ecco dove potrebbero tornare a colpire la prossima settimana!

SICCITA’ al NORD: qualche modello vede una via d’uscita, ma è CREDIBILE?