Forte terremoto tra Afghanistan e Tagikistan – dati USGS e notizie

Intensa scossa di terremoto nell’Asia centrale. Epicentro in Tagikistan, si temono danni.

Una forte scossa di terremoto è stata registrata oggi 9 maggio 2018, esattamente alle 12.41 italiane, corrispondenti alle 15.41 all’epicentro, sull’Asia centrale, in Tagikistan.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’USGS (centro sismico americano) il terremoto ha raggiunto la magnitudo 6.2 sulla scala richter, mentre secondo EMSC ( centro sismico del Mediterraneo) ha raggiunto la magnitudo 6.4 sulla scala richter. Ipocentro abbastanza profondo, localizzato attorno ai 100-110 km di profondità. Epicentro individuato esattamente sul confine tra Tagikistan e Afghanistan, nella provincia di Ishkoshim, vicino a diversi centri abitati del Tagikistan come Eshkashem, Baharak e Darmadar. 

Il terremoto è stato nettamente avvertito con tremori di forte entità durati oltre un minuto in un raggio di oltre 400-500 km. Sisma avvertito fortemente anche nella capitale del Tagikistan Dushanbe e anche a Kabul (capitale afghana) distanti 300 km dall’epicentro. Al momento non si segnalano danni a cose o persone, ma in caso di novità pubblicheremo prontamente aggiornamenti.

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : vortice ciclonico domani nel Mediterraneo. Maltempo intenso sulle isole maggiori?

Equinozio di Primavera : coinciderà con l’ultima SuperLuna del 2019

Un grosso meteorite è esploso sul Mare di Bering: energia 10 volte quella della bomba di Hiroshima

Marzo 2019 rovente: le anomalie più importanti e la previsione per il futuro

Meteo a 7 giorni: il MALTEMPO si localizzerà sulle isole maggiori, week-end primaverile sull’Italia