Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, ancora molto instabile

Ancora instabilità atmosferica nella giornata di domani su gran parte d’Italia. Vediamo i settori più interessati nel bollettino della Protezione Civile:

Previsioni meteo Mercoledì 23 Maggio 2018

Precipitazioni: 
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Marche meridionali, settori adriatici di Abruzzo e Molise e sulla Puglia garganica, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori di Marche, Abruzzo meridionale, Molise e Puglia centro-settentrionale, sui settori orientali di Umbria ed Emilia Romagna e su basso Veneto e zone interne del Lazio meridionale, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del territorio peninsulare e sui settori settentrionali della Sicilia centro-orientale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in locale sensibile aumento le massime al Nord, in locale sensibile diminuzione le massime al sud.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : domani vortice ciclonico sul nord Africa. Forti piogge e venti intensi su Sardegna e Sicilia

Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

MODELLO EUROPEO. nuovo rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, la primavera ritorna prepotente