Previsioni Meteo : ancora temporali al nord, altra perturbazione venerdi. Meglio al sud

Insiste l’aria più fresca al nord Italia, ancora temporali in settimana. Alta pressione al sud!

Previsioni meteo / Anche questa settimana proseguirà sulla scia di quella appena passata, con l’Italia letteralmente divisa in due meteorologicamente parlando. Da un lato gli acquazzoni e i temporali al nord, dall’altro il caldo e il bel tempo al sud.

Una situazione abbastanza “normale” per l’Italia dove in questo periodo dell’anno tendono ad affacciarsi le prime rimonte anticicloniche di origine nord-africana e allo stesso tempo continuano a giungere perturbazioni di origine atlantica cariche di piogge e temporali. 
Queste perturbazioni, alimentate da saccature fresche alle medio-alte quote, stanno colpendo in maniera diretta l’Europa occidentale mentre lambiscono il nord Italia favorendo solo temporali e acquazzoni a macchia di leopardo, i quali riescono comunque a risultare molto incisivi (vedi ciò che è successo ieri in Lombardia).

se non vedi il video, clicca qui >>>

E così l’aria più fresca che giunge al nord causa la formazione di temporali e acquazzoni, soprattutto sui settori montuosi e collinari, grazie alla calura che si accumula nelle ore mattutine (visto che l’aria calda arriva ugualmente anche al nord, grazie all’anticiclone nord-africano posto poco più a sud). 
Nei prossimi giorni dunque la situazione non subirà grosse modifiche : ancora instabilità al nord almeno fino a venerdi/sabato, specie sulla fascia alpina e prealpina ma occasionalmente anche in pianura, mentre man mano che ci spostiamo verso sud troveremo tempo sempre più stabile e soleggiato. Qualche temporale potrà interessare anche l’Appennino centro-settentrionale. Le temperature si manterranno di qualche grado sopra la media del periodo e con valori prossimi ai 30°C specie al centro-sud.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK