G7 Canada: esordio di Conte, atteso un incontro difficile

G7 Canada – Oggi 8 Giugno 2018, si terrà in Canada il G7, il neo presidente italiano si dovrà confrontare con esponenti politici del calibro della Merkel, di Trump, di Macron, di May e di Trudeau. Di conseguenza, dopo un lungo viaggio in aereo, lo attende un incontro sicuramente difficile.

È noto che sarà un incotrno difficile in quanto il presidente del Consiglio avrà gli occhi puntati su di lui per ciò che esso rappresenta, ovvero essere premier di un governo euro-scettico, “populista”. Inoltre a conferamete tale situazione vi è l’influenza di Salvini che da Roma si mantiene in stretto contatto con Conte.

Durante il G7  Conte avrà il suo primo colloquio con il presidente della Commissione Ue, Jean Claude Juncker. Successivamente inizieranno i dibattiti con gli altri rappresentanti. Intanto tramite Salvini trapela l’ipotesi di un possibile veto sulle sanzioni che potrebbero essere inflitte alla Russia dichiarando: “riguardo a un possibile veto sulle sanzioni alla Russia dobbiamo ragionarci. In Europa almeno a parole qualcosa sta cambiando. Siamo una squadra. Lasciateci partire, ma sulle sanzioni abbiamo le idee chiare”.


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Molise, trema ancora la terra : scossa di terremoto moderata nella notte avvertita

Disastrose alluvioni in India: 342 vittime

Roma : forte temporale con grandine sulla Capitale. Abbattuti diversi alberi

NEWS DELLA SERA: l’estate reggerà sino a venerdì 24, poi si preannuncia un cambiamento
Meteo a 15 giorni: occhi puntati all’ultimo fine settimana di agosto…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti