Inondazioni in Francia, a Lourdes: acqua allaga santuario

Le correnti atlantiche continuano ad apportare molta instabilità non solo sull’Italia ma anche sull’Europa centro-occidentale, in particolare sulla Francia.

In seguito alle piogge abbondanti degli ultimi giorni, inondazioni si sono verificate nella località di Lourdes, e la statua della Vergine nella Grotta di Massabielle è stata quasi raggiunta dall’acqua. Nella notte l’acqua ha allagato buona parte del Santuario. Il livello del fiume Gave de Pau che attraversa la città è infatti aumentato vertiginosamente. 

Secondo gli esperti il livello dell’acqua continuerà a salire nelle prossime ore, infatti la parte bassa della città di Lourdes si sta preparando. Qui già si registrano allagamenti e disagi. 

Anche nel vicino dipartimento dei Pirenei Atlantici e più precisamente a Béarn, si registrano allagamenti: un centinaio di persone sono state evacuate dalle case minacciate dall’acqua nella notte fra martedì a mercoledì.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

Intensa scossa di terremoto in Francia: paura a Bordeaux

Intenso terremoto in Turchia: danni nella provincia di Denizli

FREDDO e NEVE: ecco dove potrebbero tornare a colpire la prossima settimana!

SICCITA’ al NORD: qualche modello vede una via d’uscita, ma è CREDIBILE?