Agenzia delle entrate: al via fatturazione elettronica con QR-code

Agenzia delle entrate – Il 14 Giugno, l’agenzia delle entrate ha emanato un comunicato stampa in cui spiegava come effettuare fatturazione elettronica e registrazione dell’indirizzo telematico attraverso il QR-code.

A partire dal 15 giugno 2018, sarà possibile generare il QR-code con i dati della propria partita IVA,  tramite questo sarà possibile fare e inviare le fatture elettroniche tramite SdI, il sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate. Si partirà il 1° luglio 2018, quando sarà obbligatoria l’emissione della fattura elettronica carburanti, anche se ormai la proroga fino al 2019 sembra data per ufficiale (causa gli scioperi di categoria).

Per utilizzare i due nuovi servizi bisognerà accedere al portale “Fatture e Corrispettivi” con le proprie credenziali personali: Spid, CNS, Entratel o Fisconline. Il servizio di generazione del codice QR sarà inoltre disponibile anche all’interno del cassetto fiscale. Nel link sotto, è possibile consultare il comunicato stampa elaborato dell’agenzia dell’entrate, nel quale sono presenti tutte le istruzioni dettagliate.

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK