Agenzia delle entrate: al via fatturazione elettronica con QR-code

Agenzia delle entrate – Il 14 Giugno, l’agenzia delle entrate ha emanato un comunicato stampa in cui spiegava come effettuare fatturazione elettronica e registrazione dell’indirizzo telematico attraverso il QR-code.

A partire dal 15 giugno 2018, sarà possibile generare il QR-code con i dati della propria partita IVA,  tramite questo sarà possibile fare e inviare le fatture elettroniche tramite SdI, il sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate. Si partirà il 1° luglio 2018, quando sarà obbligatoria l’emissione della fattura elettronica carburanti, anche se ormai la proroga fino al 2019 sembra data per ufficiale (causa gli scioperi di categoria).

Per utilizzare i due nuovi servizi bisognerà accedere al portale “Fatture e Corrispettivi” con le proprie credenziali personali: Spid, CNS, Entratel o Fisconline. Il servizio di generazione del codice QR sarà inoltre disponibile anche all’interno del cassetto fiscale. Nel link sotto, è possibile consultare il comunicato stampa elaborato dell’agenzia dell’entrate, nel quale sono presenti tutte le istruzioni dettagliate.

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Tempesta di vento in Romagna: centinaia di alberi abbattuti, danni in molte città

Violento incendio nella notte a Cogoleto: fiamme fino in autostrada A10 [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Le PIOGGE più abbondanti delle prossime 24-36 ore: SARDEGNA e CALABRIA in testa

ATLANTICO BASSO: ecco la RICETTA per avere piogge BEN DISTRIBUITE in Italia