Enorme frana in Calabria: fango e detriti sulla SS18 a Bagnara, non si escludono mezzi coinvolti

Il maltempo continua a imperversare all’estremo Sud, concentrandosi nelle ultime soprattutto fra Sicilia e Calabria e sui settori ionici. 

Nel tardo pomeriggio di oggi una frana di grosse dimensioni si è verificata nei pressi di Bagnara, in provincia di Reggio Calabria: un’enorme quantità di fango e detriti ha travolto la strada statale 18, all’altezza del km 506+300 in Loc. Favazzina.

Non si esclude al momento che la grossa frana abbia coinvolto dei mezzi. Il direttore della Protezione civile regionale Carlo Tansi, in costante contatto con il presidente Oliverio, si sta recando sui luoghi dove incontrerà il sindaco di Bagnara per effettuare sopralluoghi ricognitivi per verificare le condizioni di rischio residuo dell’intera area e per coordinare gli interventi in emergenza.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, sono in corso le procedure di rimozione dei detriti che hanno invaso la carreggiata e di massi pericolanti.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK