Meteo : una domenica soleggiata, occhio a residui temporali al sud

Alta pressione in rinforzo sull’Italia.  Ancora residui temporali e fresco al sud!

Meteo / L’anticiclone si sta gradualmente rinforzando su tutta l’Europa centro-occidentale come da settimane non si vedeva e sta regalando condizioni meteo decisamente stabili e molto gradevoli specie sulle coste. Tuttavia insiste ancora una saccatura di aria fresca tra sud Italia e mar Egeo che apporta della locale instabilità e delle modeste raffiche di vento.

La giornata di oggi, domenica 17 giugno, il tempo si presenterà generalmente stabile su quasi tutta Italia, ma dobbiamo fare delle eccezioni : l’aria più fresca che sorvola il sud Italia provocherà ancora la formazione di acquazzoni e temporali, in particolare su Calabria, Basilicata e Puglia. Già stamane osserviamo temporali a largo del Salento e soprattutto temporali nel reggino dove piove quasi senza sosta da ieri (tanti sono i disagi in provincia), ma nel pomeriggio l’instabilità crescerà ulteriormente su molte zone del Meridione.

Il maggior rischio di rovesci e temporali riguarderà la Puglia ionica (tra tarantino e leccese), la Basilicata, la Campania (prevalentemente le zone interne) e la Calabria. Possibilità di temporali molto forti su reggino, catanzarese e crotonese.
Non escludiamo dei locali temporali anche sulle zone interne del catanese e del siracusano, sulla Sardegna orientale e nelle zone interne di Abruzzo, Molise, Umbria e Lazio. 
Tempo stabile sulle coste e al nord con tanto Sole e clima gradevole. Temperature massime fino a 30/31°C in pianura Padana, valori tra i 24 e i 28°C al centro-sud.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK