Clima, record per Messina : è il giugno più piovoso della storia

Giugno 2018 da record per Messina. Mai così tanta pioggia in passato!

La persistente ondata di maltempo che sta interessando il sud Italia ha apportato quantitativi di pioggia diffusi e anche abbastanza significativi su molte regioni, come da tempo non accadeva in questo periodo dell’anno, in cui siamo abituati a fare i conti solitamente con le lunghe e siccitose ondate di caldo africano.

Di tutta la fase di maltempo che sta interessando il sud spicca il giorno di sabato, 16 giugno, quando in sole 24 ore sono caduti la bellezza di 133 mm di pioggia su Messina, prontamente rilevati dalle stazioni meteo dell’Aeronautica Militare. Si tratta di un valore record per Messina : mai in passato è caduta così tanta pioggia in un solo giorno nel mese di Giugno, di cui addirittura 74 mm nella sola mattinata. Si tratta di un valore impressionante che rende il mese di giugno 2018 il più piovoso di sempre per la città messinese, da quando esistono le rilevazioni.

Questi 133 mm caduti in appena 24 ore entrano anche nella “top ten” dei giorni più piovosi di sempre su Messina : il 16 giugno 2018 è stato infatti il sesto giorno più piovoso della storia messinese, mentre al primo posto troviamo il 22 novembre 1935 quando caddero addirittura 217 mm in 24 ore.

Le forti precipitazioni che hanno colpito Messina sono state scatenati dai classici temporali estivi che, come sappiamo, sono in grado di riversare enormi quantità di pioggia. Ciò che ha fatto la differenza inoltre è stata la particolare orografia del messinese e la presenza dei Peloritani.
I venti in prevalenza nord-occidentali che hanno interessato la Sicilia negli ultimi giorni hanno costretto l’aria a scontrarsi coi versanti settentrionali dei Peloritani dando origine al classico effetto “stau”. L’ascesa dell’aria, nel tentativo di scavalcare i monti, ha permesso l’accrescimento verticale delle nubi e l’aumento ulteriore dell’instabilità (già presente in partenza) che ha così innescato acquazzoni relativamente intensi e soprattutto persistenti proprio nella zona di Messina. Si tratta di fenomeni molto localizzati e proprio per questo motivo è facile che in zone anche molto vicine, ma non rientranti nei processi menzionati poc’anzi, siano caduti pochissimi millimetri di pioggia.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Lieve scossa di terremoto in Appennino tra Emilia e Toscana – dati INGV

Meteo : grosso ammasso di temporali nel Mediterraneo, punta la Sardegna

Atlantico : il Ciclone tropicale Ernesto è già da record. Toccherà l’Europa

TEMPORALI: attenzione alle due isole maggiori tra domenica e lunedi…
Inizio settimana prossima: ecco chi soffrirà maggiormente il CALDO (le nostre mappe esclusive)

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti