Salute,allerta dai pediatri: mai cellulari ai bambini prima dei due anni di età

Salute – La SIP (Società Italiana Pediatri), ha portato avanti, e concluso, uno studio che rivela che far usare ai bambini sotto i 2 anni i cellulari ed i tablet sia pericoloso.

Con l’avvento della tecnologia, è sempre più facile vedere genitori che concedono l’utilizzo di tablet e cellulari ai loro figli, spesso piccolissimi, al fine di utilizzarli come calmanti e distrazioni, un po come i cartoni animati di una volta. Dare in mano oggetti tecnologici a bambini molto piccoli per farli “stare tranquilli” non è un comportamento corretto da adottare, e la ricerca ha tentato proprio di dimostrare che tale pratica può arrecare dei danni. La ricerca in questione spiega che far utilizzare oggetti elettronici ai bambini da 0 agli 8 anni è fondamentalmente una consuetudine errata. Il documento riassuntivo della ricerca si può consultare sulla rivista Italian Journal of Pediatrics.

Stando a quanto rivelato dallo studio, il consiglio è quello di evitare che i bambini possano casualmente imbattersi con video e immagini violente, contenuti erotici o non istruttivi, spesso presenti nelle pubblicità di giochi e applicazioni installate sui cellulari dei genitori, ignari nella maggioranza delle volte delle conseguenze che tali visioni potrebbero arrecare al loro piccolo.

 

 

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK