Occhio in spiaggia : attenzione alla “Caravella Portoghese”. È velenosa e pericolosa per l’uomo

Rapida diffusione della Caravella Portoghese nel Mediterraneo. Attenzione in spiaggia.

Una notizia diffusasi negli ultimi giorni conferma la maggior presenza, quasi un’invasione, di questi strani animaletti nei nostri mari. Stiamo parlando della Physalia physalis, volgarmente conosciuta come Caravella Portoghese, che per quanto bello e all’apparenza innocuo risulta essere particolarmente pericoloso per l’uomo.

Questo animaletto è simile ad una medusa ma in realtà si tratta di una creatura totalmente diversa in quanto è l’unione di quattro organismi diversi detti zooidi. La Caravella Portoghese è pericolosa a causa dei suoi tentacoli velenosi, addirittura molto più urticanti di quelli di una medusa. Bisogna stare attenti perché le tinte blu del suo corpo e dei suoi tentacoli lo rendono molto “appetitoso” agli occhi di un bambino, che potrebbe tranquillamente scambiarlo per un palloncino o qualcosa di simile.

Se incontrate questo essere meraviglioso, frutto di una lenta evoluzione e la cooperazione di più specie, cercate di starne alla larga e cercate di allertare chi è nei paraggi di questo pericolo.
 
 
 

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK