Ultim’ora: violento nubifragio su Lanciano, la città diventa un fiume in piena [FOTO]

Come preannunciato una forte ondata di maltempo si sta abbattendo sulle regioni adriatiche: nelle ultime ore un autentico nubifragio si è abbattuto a Lanciano, in Abruzzo. 

Impressionanti le immagini che arrivano dalla cittadina in provincia di Chieti, dove l’acqua, caduta violentemente in un ristretto lasso di tempo, non è stata assorbita dalle reti fognarie e ha formato veri e propri fiumi lungo le strade. 

“Sono saltati tutti i tombini, le strade sono impraticabili”, è la prima comunicazione fornita dalla centrale della Polizia municipale. Centralini in tilt, a causa delle continue chiamate per i disagi. Traffico congestionato su tutte le arterie e difficoltà negli spostamenti anche per i mezzi di soccorso.

Il centro commerciale “Lanciano” (Pianeta), nei pressi della Statale 84, è stato fatto evacuare per via dell’acqua penetrata all’interno della struttura. 

La situazione è prevista in miglioramento nelle prossime ore, quando i temporali più intensi si sposteranno verso il basso versante adriatico, tuttavia non sono esclusi in serata ancora dei rovesci. 

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK