Sfuriata di temporali in arrivo: attenzione a fenomeni violenti e grandinate nelle prossime ore al Nord!

L’anticiclone di matrice sub-tropicale continua a interessare la nostra penisola garantendo bel tempo e temperature sopra la media su gran parte dello Stivale, in particolar modo al centro-sud.

Il Nord Italia è però interessato da infiltrazioni d’aria più fresca dai quadranti occidentali, che determinano la formazione di rovesci e temporali, non soltanto sulle zone alpine ma anche a ridosso delle pianure. E’ quanto avverrà nelle prossime ore, quando l’instabilità andrà aumentando rapidamente sulle regioni settentrionali, manifestandosi con forti temporali e grandinate. 

Le zone colpite saranno quasi tutte le aree alpine (e pre-alpine), il Trentino Alto Adige, in un primo momento; poi i temporali si spingeranno fra pomeriggio/sera anche più giù, interessando Veneto, Pianura Lombarda, Emilia Romagna (in particolare settori centro-orientali). Fenomeni sparsi e meno organizzati su Piemonte e Friuli Venezia Giulia.

Si raccomanda dunque di prestare attenzione a questa nuova fase di maltempo, che seppur breve potrà dar luogo a fenomeni violenti e pericolosi: i temporali potranno essere accompagnati infatti da forti raffiche di vento, frequenti fulminazioni e grandinate, anche di grossa taglia. L’area più a rischio è, come detto, quella del Nord-Est.

Nelle prossime ore seguiremo la situazione in tempo reale e vi aggiorneremo anche attraverso i nostri canali social

Su Facebook
Su Instagram 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : domani vortice ciclonico sul nord Africa. Forti piogge e venti intensi su Sardegna e Sicilia

Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni