Thailandia: 6 ragazzi sono fuori dalla grotta! In corso operazioni per salvare gli altri intrappolati

Sono iniziate quest’oggi le operazioni per far uscire i 12 ragazzi e il loro coach rimasti intrappolati da giorni nella grotta Tham Luang in Thailandia, in un reticolato di caverne sotterranee lungo sei miglia che si è riempito d’acqua dopo la caduta di piogge abbondanti. 

Le ultime notizie diffuse sono positive e incoraggianti: sei dei ragazzi intrappolati sono fuori dalla grotta. “Sono al sicuro e stanno abbastanza bene”, riferisce un capo della polizia locale all’inviato della tv britannica Itv parlando dei primi due che sono usciti. Altri media parlano di quattro ragazzi vicini all’uscita.

Le operazioni di salvataggio sono iniziate sotto la pioggia insistente ma procedono più voloci del previsto. Un gruppo di 18 sub superspecializzati, 13 stranieri e 5 Navy Seals thailandesi, sta facendo uscire i baby calciatori dalla grotta allagata dove erano rimasti prigionieri. 

Un’eventuale salita del livello d’acqua all’interno potrebbe complicare e allungare i tempi delle operazioni di recupero. I ragazzi per uscire affronteranno un lungo percorso fatto di immersioni e passaggi impervi accompagnato da sub dei Navy Seals thai e sub super esperti venuti dall’Inghilterra.

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Allerta meteo Sardegna: livello arancione per l’area orientale, ecco le previsioni

Forti temporali in Sicilia : vasti allagamenti a Siracusa adesso [VIDEO]

Meteo Protezione Civile: si intensifica il maltempo domani, nubifragi in Sardegna

MODELLO EUROPEO: I primi passi dell’autunno sul Mediterraneo
PREVISIONI METEO: entro fine mese il passaggio di consegne tra l’estate e l’autunno?