Meteo : inizio di settimana “OK” e ancora ventilato – FOCUS

Fresco e ventilato al sud, caldo in aumento sulle regioni tirreniche. Qualche temporale oggi al nord.

Meteo / Una saccatura colma di aria fresca sta interessando in questi minuti l’Europa orientale sin verso i Balcani dove apporta gran fresco e tanta instabilità. Questa saccatura riesce a lambire anche l’Italia, in particolare il centro-sud e il nord-est (ovvero i settori più orientali della nostra penisola, meglio esposti), dove riesce quantomeno a garantire un po’ di vento gradevole in condizioni tutto sommato stabili. Solo sul nord-est abbiamo assistito a locali violenti temporali ieri sera.

La settimana pertanto si apre col bel tempo su tutta Italia e in più con un clima abbastanza gradevole sulle regioni adriatiche e al sud. Le temperature minime in diverse località si sono portate anche sotto i 21/20°C, segno dell’entrata di aria più fresca dai Balcani che ha costretto in molti a dormire col lenzuolo stanotte! L’Italia vista dal satellite ore 07.10 (QUI IN DIRETTA) :

La giornata di oggi, 9 luglio 2018, si presenterà generalmente stabile su tutta Italia : cieli sereni su gran parte del territorio con qualche addensamento innocuo su Calabria, Toscana, Lazio. Possibilità di qualche acquazzone o temporale nel pomeriggio sulle Alpi e Prealpi orientali. Ma saranno fenomeni deboli e isolati!

Temperature massime oggi fino a 30°C in pianura Padana, Sardegna, Campania, foggiano, arco ionico, mentre potremo sfiorare i 32°C su Toscana, Lazio e Sicilia. Discorso diverso per le regioni adriatiche e la Calabria dove si faranno sentire i venti più freschi che manterranno le temperature diffusamente sotto i 28/29°C.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : domani vortice ciclonico sul nord Africa. Forti piogge e venti intensi su Sardegna e Sicilia

Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

MODELLO EUROPEO. nuovo rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, la primavera ritorna prepotente