Allerta meteo del centro Estofex: livello 2 per gran parte d’Italia, previsti fenomeni violenti e possibili tornado

Una nuova perturbazione sta per raggiungere le nostre regioni settentrionali, come ampiamente annunciato in vari articoli, dove apporterà nuove piogge e temporali nel corso delle prossime ore. Il maltempo non si limiterà però soltanto al Nord ma toccherà anche le aree centrali della penisola, grazie all’ingresso di un cavo d’onda (piccola ma incisiva perturbazione).

Tanta l’energia in gioco e notevoli i contrasti termici fra l’aria calda e umida accumulatasi al suolo dopo giorni di anticiclone africano e l’aria più fresca di origine atlantica che questa perturbazione determinerà nelle prossime ore. Ecco quindi che i fenomeni che ne scaturiranno potranno risultare di forte intensità, a tratti anche violenti. 

Il centro europeo Estofex, specializzato nella previsione di temporali e tempeste, ha emesso un bollettino di allerta meteo, che identifica un rischio elevato (livello 2 su 3 di allerta) per buona parte d’Italia. 

Come si osserva dall’immagine, un livello 2 è stato emesso per una vasta area che comprende il Mediterraneo, la Corsica, l’Italia, il Mar Adriatico e i settori occidentali dei Balcani. L’allerta è stata emanata in vista di forti raffiche di vento, grandine e possibili trombe d’aria

L’energia in gioco e gli accesi contrasti termici fra aria più calda di matrice sub-tropicale e aria più fresca di origine atlantica favoriranno lo sviluppo di sistemi temporaleschi evoluti (supercelle) e quindi fenomeni anche violenti, caratterizzati dalla presenza di grandine di taglia molto grossa e trombe d’aria. 

L’area inclusa nell’allerta di livello 2 comprende in pratica tutto il Centro Italia, ma anche l’Adriatico settentrionale, l’Emilia Romagna, la Liguria orientale. L’allerta è valida fino alle 6 (UTC) di domani. Per approfondire le previsioni per l’Italia puoi consultare questo nostro articolo

 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : irruzione artica sull’Italia, nevica fino in collina! A breve tracollo termico anche al sud

Venti fortissimi al Nord, in Lombardia: centinaia di interventi, due donne ferite

MALTEMPO verso il centro e il sud: forte vento, rovesci, grandine ed anche neve

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di tempo PERTURBATO nei primi giorni di aprile