Meteo : bel tempo ma con qualche disturbo, le previsioni per oggi

Debole anticiclone sull’Italia, continua l’ingresso di aria più fresca. Occhio a qualche temporale oggi.

Meteo / La nostra penisola in questi ultimi giorni si trova esattamente a metà strada tra una vasta circolazione fresca situata sull’Europa orientale e l’anticiclone sub-tropicale che rimane ancorato sul nord Africa e lambisce appena la penisola iberica e l’Italia. Insomma ci troviamo in un “limbo barico” che come conseguenza ci fa vivere giornate tutto sommato discrete, non caldissime e con qualche nota d’instabilità.

Questa situazione è dovuta, principalmente, all’imponente anticiclone sviluppatosi sulla Scandinavia e sulla Russia europea, dove apporta caldo eccezionale per il circolo polare artico e costringe le masse d’aria più fresche a scorrere a latitudini più meridionali, ovvero l’Europa orientale e di conseguenza anche l’Italia.

Nel corso della giornata di oggi, 26 luglio 2018, assisteremo a tempo generalmente stabile, condito da qualche locale acquazzone pomeridiano e da ventilazione a tratti sostenuta. Nel dettaglio :

NORD – locali temporali pomeridiani su Alpi, Prealpi e sull’Appennino emiliano romagnolo. I fenomeni saranno rapidi ma localmente incisi, specie su bolognese, modenese e reggiano. Possibilità di qualche isolato sconfinamento in pianura Padana principalmente sul Friuli Venezia Giulia (tra udinese e pordenonese). Temperature massime fino a 33°C in pianura Padana.

CENTRO – stabile su coste e pianure, qualche addensamento più compatto sulle colline tirreniche e in Appennino con possibilità di isolati temporali pomeridiani. Questi si concentreranno principalmente su Toscana, Umbria, Abruzzo e Lazio (rilievi e colline). isolati temporali anche nei settori interni della Sardegna. i fenomeni saranno rapidi e non intensi, oltre che molto disorganizzati. Temperature massime fino a 33°C sul lato tirrenico, non oltre 30°C su quello adriatico.

SUD – tempo prevalentemente stabile ad eccezione di isolati temporali sull’Appennino tra Basilicata, Campania e Calabria. Venti a tratti moderati di maestrale su tutto il Meridione. Massime non oltre i 30/31°C su Puglia, Basilicata e Calabria, picchi fino a 33/34°C su Campania meridionale, siracusano, catanese e ragusano.

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK